Final Fantasy VII: Advent Children

Logo del film Final Fantasy VII Advent Children

Logo del film Final Fantasy VII Advent Children

Titolo originale: Final Fantasy VII: Advent Children (ファイナルファンタジーVII アドベントチルドレン, Fainaru Fantajī VII Adobento Chirudoren)
Paese: Giappone
Anno: 2005
Durata: 100 min. (Versione originale), 125 min. (Director’s Cut)
Colore: colore
Audio: sonoro
Genere: animazione/fantascienza
Regia: Tetsuya Nomura, Takeshi Nozue
Soggetto: Kazushige Nojima, Final Fantasy VII
Sceneggiatura: Kazushige Nojima
Montaggio: Keiichi Kojima
Effetti speciali: Yoshinori Moriizumi, Koji Tanaka
Musiche: Nobuo Uematsu, Kenichiro Fukui, Keiji Kawamori, Tsuyoshi Sekito
Scenografia: Yusuke Naora

Final Fantasy VII: Advent Children è un film d’animazione direct-to-video realizzato interamente in computer grafica.
È uscito in DVD in Giappone nel 2005 e in Europa nel maggio 2006 (distribuito in Italia da Sony Pictures Entertainment) ed è disponibile solo in lingua originale giapponese e in inglese, sottotitolato in italiano.

Similitudini con il videogioco

[ATTENZIONE: contiene spoiler del videogioco]

La storia è ambientata due anni dopo le vicende del videogioco Final Fantasy VII.
Tutti i personaggi di FFVII sono inclusi anche nel film: Cloud, Tifa, Sephiroth, Cid, Barret, Yuffie, Red XIII, Cait Sith, Vincent Valentine, Marlene e Aerith e Zack come spiriti o nei ricordi di Cloud.

Trama

[ATTENZIONE: contiene spoiler del videogioco]

Adesso Cloud gestisce un bar e un’agenzia di consegne insieme a Tifa Lockhart ma non riesce a perdonarsi di non essere riuscito a salvare Aerith.
La vita nella città di Edge trascorre tranquilla finché Cloud e molti altri si ammalano di Geostigma, una reazione violenta del sistema immunitario alle cellule di Jenova.

Compare allora il trio dei Silver Haired Men, capeggiato da Kadaj che bracca Cloud e i restanti membri della Shinra per ottenere la testa della Madre (Jenova).
Mentre la Shinra tenta di negare di possederla, questi attaccano violentemente ciò che resta di Midgar seminando il panico e rendendo propri succubi i bambini affetti da geostigma. Cloud, combattuto se intervenire da solo fino ad immolarsi per la causa o chiedere aiuto ai suoi vecchi amici dovrà decidere del proprio destino e di quello del pianeta.

Durante lo svolgimento del film vi saranno quindi due punti cardine: la ricerca di una cura per il Geostigma e la ricerca della testa di Jenova da parte di Kadaj, per poter resuscitare Sephiroth in una nuova Reunion.

Musiche

La musica di Final Fantasy VII: Advent Children è stata composta da Nobuo Uematsu, Keiji Kawamori, Kenichiro Fukui e Tsuyoshi Sekito, e arrangiata da Fukui, Sekito, Kawamori, Shiro Hamaguchi e Kazuhiko Toyama.
Uematsu si era originariamente offerto per la creazione dell’intera colonna sonora, ma a Sakimoto è stato assegnato il compito di compositore principale. Nomura si è occupato di rifinire le canzoni tramite diverse revisioni da parte dei compositori.
Uematsu ha scelto di avere Kawamori, Fukui e Sekito all’arrangiamento delle sue canzoni, con un risultato piuttosto vicino al genere rock.
Final Fantasy VII: Advent Children Original Soundtrack è uscito il 28 Settembre 2005, con nuovo materiale creato specificatamente per il film e arrangiamenti di canzoni dalla colonna sonora di Final Fantasy VII.
Sia le tracce originali che gli arrangiamenti coprono una varietà di generi musicali tra cui orchestrale, corale, pianoforte classico e rock.
Il tema finale, “Calling“, è stato scritto e suonato da Kyosuke Himuro, cantante della band Boøwy.
L’album contiene 26 tracce in due dischi e copre una durata di 1:21:41. In aggiunta all’uscita standard, esiste anche una limited edition che contiene una copertina alternativa che vede come protagonisti Cloud Strife e Sephiroth e un booklet con crediti e testi.

Un mini-album intitolato Final Fantasy VII: Advent Children Complete Mini Album è uscito il 10 Aprile 2009 in concomitanza con la pubblicazione della Final Fantasy VII: Advent Children Complete Version del film. Questa nuova versione completa del film include un nuovo ending, “Safe and Sound“, di Kyosuke Himuro e il cantante dei My Chemical Romance Gerard Way e “Water” è stata sostituita con una nuova canzone, “Anxious Heart“.
Il mini-album contiene cinque tracce e dura 29:17. Le canzoni incluse in questo album sono: una nuova versione di “The Chase of Highway“, “Those Who Fight Further“, “Sign“, “Advent: One-Winged Angel” e “On the Way to a Smile“, un pezzo tratto dall’anime ispirato a Final Fantasy VII dal titolo appunto “On the Way to a Smile”.

Musica

Final Fantasy VII: Advent Children Original Soundtrack

Final Fantasy VII: Advent Children Original Soundtrack


Final Fantasy VII: Advent Children Original Soundtrack

Compra su PlayAsia
Compra su Amazon

Final Fantasy VII: Advent Children Original Soundtrack Complete Reunion Tracks

Final Fantasy VII: Advent Children Original Soundtrack Complete Reunion Tracks


Final Fantasy VII: Advent Children Original Soundtrack Complete Reunion Tracks

Compra su PlayAsia
Compra su Amazon

DVD

Final Fantasy VII: Advent Children DVD

Final Fantasy VII: Advent Children DVD

Final Fantasy VII: Advent Children DVD

Compra su Amazon

Final Fantasy VII: Advent Children Special Edition

Final Fantasy VII: Advent Children Special Edition

Final Fantasy VII: Advent Children Special Edition

Compra su Amazon

Final Fantasy VII: Advent Children Blu Ray

Final Fantasy VII: Advent Children Blu Ray

Final Fantasy VII: Advent Children Blu Ray

Compra su Amazon

Final Fantasy Unlimited DVD 3

Final Fantasy VII: Advent Children UMD per PSP

Final Fantasy VII: Advent Children UMD per PSP

Compra su Amazon

Lascia un commento

:) 
:D 
:happy: 
:huh: 
:nono: 
:unsure: 
:( 
:sisi: 
:laugh: 
:mellow: 
:no: 
:o 
:rolleyes: 
:=_=: 
;) 
:wacko: 
:cry: 
:dry: 
:ehm: 
:blink: 
:mmm: 
:look: 
:wat: 
:asd: 
:aslul: 
more...